6 Gennaio

Resta accesa la fiamma
nell’ora in cui non si spera
è forse una condanna
o un desiderio che s’avvera?

Apro la bocca per la manna,
il disinganno illumina la sera
mentre s’agita alto il dramma
tra le ceneri di cera.

L’amaro arcano svela il suo peso:
attraversare il fuoco iridescente
e sperare di bruciare

è un abbaglio da evitare.
Se da ardere non c’è niente
non importa che sia acceso.

L.

12583887_10208467064903817_1838686853_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...